logo
m1 m4
  

 PRESENTAZIONE

 
 
Il portale in via Verdi
 
 

Il Centro Studi Filosofico-religiosi  "Luigi Pareyson" si è costituito nel 1995 per iniziativa di un gruppo di docenti di filosofia, accomunati dall'essere allievi, amici ed estimatori dell'illustre filosofo scomparso. 

Ne sono soci fondatori, oltre all'Università di Torino e alla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale (Sezione parallela di Torino) i Professori Claudio Ciancio e Maurizio Pagano, attuali Presidente e Direttore, e i Professori, Amalia De Maria, Giovanni Ferretti, Aldo Magris, Silvia Marzano, Francesco Moisocroce, Marco Ravera, Giuseppe Riconda, Ugo Ugazio, Gianni Vattimo. 

Sono soci onorari italiani la Sig.ra Prof.ssa Rosetta Schlesinger Pareyson, i Professori Massimo Cacciari, Claudio Cesacroce, Vittorio Mathieu, Pietro Prinicroce e Valerio Verracroce; soci onorari stranieri i Professori Hans-Georg Gadamercroce, Dieter Henrich, Hermann Kringscroce, Reinhard Lauthcroce, Paul Ricoeurcroce, Xavier Tilliette.

Presidente: Prof. Claudio Ciancio

Direttore: Prof. Maurizio Pagano

Segretario: Dott. Ezio Gamba 

Fra gli enti finanziatori figurano la Città di Torino, con la quale dal 2000 è stata sottoscritta una convenzione pluriennale, la Regione Piemonte, la Fondazione C.R.T., la Compagnia di San Paolo e l'Università degli Studi di Torino.

 
 

Il cortile del Palazzo del Rettorato

Finalità dell'associazione, che esclude ogni scopo di lucro, è la promozione di studi di carattere filosofico-religioso, con particolare attenzione agli ambiti di ricerca che hanno costituito oggetto della riflessione di Luigi Pareyson. Tale finalità viene perseguita attraverso l'organizzazione di conferenze, seminari, convegni, l'allestimento di corsi di studio e di aggiornamento, la programmazione e la realizzazione di ricerche, pubblicazioni scientifiche, scambi culturali a livello nazionale ed internazionale, borse di studio, la raccolta, per metterlo a disposizione della pubblica consultazione, di materiale bibliografico e tutto quanto possa favorire il progresso e la diffusione della cultura nell'ambito filosofico-religioso.

La Biblioteca del Centro raccoglie opere di e su Luigi Pareyson. È gradito l’invio, da parte degli autori, di tesi di laurea, articoli, saggi su Luigi Pareyson. 

Su appuntamento, è consentita agli studiosi la consultazione dei taccuini inediti di Pareyson custoditi presso la sede del Centro.



L. Pareyson  |  Home  |  Presentazione  |  Lo statuto  |  Attività in corso  |  Archivio attività
Pubblicazioni  |  Annuario Filosofico  |  Links  |  Come raggiungerci
Scuola di Alta Formazione Filosofica