Scuola di Alta Formazione Filosofica
   

Luigi Pareyson
tra ermeneutica
e ontologia della libertą

 
a cura di Giuseppe Riconda e Ezio Gamba

 


 
A novant'anni dalla nascita di Luigi Pareyson (1918), nei giorni 6-7 novembre 2008 si tenne a Torino in suo onore un convegno internazionale con la collaborazione del Dipartimento di Filosofia dell'Universitą del Piemonte Orientale e della Schelling-Gesellschaft su «Pareyson interprete di Schelling». Gli atti ad esso relativi si possono ora trovare nel n. 24 (2008) dell'«Annuario filosofico», pp. 111-242. In quella occasione fu anche organizzato, con il patrocinio dell'Universitą di Torino e dell'Universitą del Piemonte Orientale, un seminario su due scritti di Pareyson particolarmente significativi indicanti due tappe fondamentali del suo sviluppo filosofico, Pensiero espressivo e pensiero rivelativo (Prolusione tenuta il 12 novembre 1964 quando assunse l'insegnamento di Filosofia teoretica nell'Universitą di Torino) e Filosofia della libertą (Lezione di congedo dall'Universitą di Torino tenuta il 27 ottobre 1988). Dopo una breve presentazione dei due scritti da parte del professor Giuseppe Riconda, si ebbe una vivace discussione cui parteciparono numerosi studiosi convenuti da ogni parte d'Italia. Diamo qui i testi delle relazioni che ci sono pervenuti, che bene attestano quanto sia vivo il pensiero di questo grande maestro nella riflessione filosofica italiana del nostro tempo.

 

Indice
 


 

7   Presentazione
  

I. Veritą e interpretazione

 
11  Virgilio Melchiorre, Veritą, simbolo, interpretazione
 
19  Rossana Finamore, Ricercare le «prospettive viventi»
  
 

II. Ontologia della libertą

  
33  Mario Ruggenini, Fede e veritą. Il dio del mito e quello dei filosofi
 
59  Francesco Paolo Ciglia, L'ontologia della libertą di Luigi Pareyson. Un genitivo, due prospettive
 
69   Adriano Fabris, Luigi Pareyson: dalla libertą nell'interpretazione al senso della libertą
 
79  Enrico Guglielminetti, La forma della veritą in Pareyson
 
91  Francesco Saverio Festa, Momenti creativi del pensiero di Pareyson: Pareyson e la filosofia della religione
  

III. Pareyson in contesto

 
103  Giuseppe Modica, Schelling e Heidegger autori di Pareyson. Alle radici della filosofia della libertą
   
117  Mauro Bozzetti, Pareyson e Hegel 
   
125  Silvia Marzano, Pareyson e Jaspers
   
139  Marianna Gensabella Furnari, Meditatio doloris. L'ermeneutica cristiana della sofferenza di Luigi Pareyson e le questioni bioetiche
 
155  Luca Bagetto, La possibilitą della scelta contraria

 



 


L. Pareyson  |  Home  |  Presentazione  |  Lo statuto  |  Attività in corso  |  Archivio attività
Pubblicazioni  |  Annuario Filosofico