Scuola di Alta Formazione Filosofica


Nynfa Bosco

Vladimir Solov'ėv.
Ripensare il cristianesimo


 


Solov'ėv (1853-1900) č la prima e dominante figura della filosofia russa. Il suo esempio di ricerca cristiana tardo-moderna ne fa oggi un protagonista agli occhi di chi, in occidente, considera ineludibile la questione del rapporto tra fede e ragione; mentre nella Russia di fine secolo molti cercano in lui ispirazioni per un nuovo inizio. Senza precedenti in Italia, questo sguardo d'insieme sulla vita e il pensiero del filosofo presenta il ricco contesto esistenziale e culturale in cui la sua riflessione si č venuta formando, le sue ascendenze filosofiche, i suoi testi pił importanti. Nynfa Bosco legge l'opera di Solov'ėv come un progetto unitario, teso a pensare la veritą del cristianesimo alla luce del pensiero e della storia della modernitą e nel contempo a mostrare alla modernitą come solo onorando le proprie radici ebraico-cristiane potrą sottrarsi alla deriva nichilistica e assicurare senso teorico alle proprie esigenze. Nella Libera teocrazia di Solov'ėv - non ritorno al Medioevo ma anticipazione utopica del millennio futuro - troviamo la riunificazione delle chiese cristiane, la riconciliazione delle tradizioni spirituali e culturali dell'oriente e dell'occidente in Europa, il superamento della "questione ebraica" e la proposta di una sofiologia in forma di estetica sacramentale, ossia di una simbolica capace di sostituire le astrattezze della metafisica occidentale.

Nynfa Bosco č docente di filosofia morale all'Universitą di Torino.




 

Indice



7 1. Vladimir Solov'ėv e la filosofia russa
    
7 l. Gli inizi della filosofia russa
8 2. L'idea russa della filosofia
11 3. L'impresa filosofica di Solov'ėv
16 4. L'idealismo mistico di Solov'ėv. La Sofia
19 5. Un'alternativa moderna all'ateismo
21 6. Dall'idealismo cristiano al cristianesimo tragico
    
23 2. La vita e l'opera di Vladimir Solov'ėv
     
23 l. La vita
29 2. L'itinerario filosofico 
32 3. Solov'ėv e la tradizione filosofica occidentale
 
39 3. La teosofia
     
39 1. La conoscenza integrale
41 2. La vita dell'Assoluto
44 3. L'anima del mondo
49 4. Il processo cosmico e la teandria
52 5. Il problema gnoseologico
54 6. La conoscenza mistica e la libera teosofia
61 4. La teocrazia
     
61 1. Dalla metafisica all'ecclesiologia, attraverso la politica
65 2. L'unitą della chiesa
69 3. La Russia e la teocrazia
71 4. La Russia tra oriente e occidente
75 5. Trinitą, storia, societą 
79 6. I rapporti con l'Arcivescovo Strossmayer e coi gesuiti 
83 7. La caduta delle speranze ecumeniche
87 5. La teurgia e l'apocalisse
     
87 1. Dalla politica all'estetica, attraverso la moralitą
92 2. La vita morale
95 3. Il "fatto morale" della vergogna
97 4. Il significato dell'amore
103 5. L'estetica, o il significato della bellezza
110 6. Dalla teurgia all'apocalisse
114 7. L'Anticristo, la sua vittoria, la sua sconfitta
119 6. Il senso della vita
     
119 1. Solov'ėv filosofo russo
122 2. Verificare la fede dei Padri
141 3. Il tempo dell'Anticristo




 

L. Pareyson  |  Home  |  Presentazione  |  Lo statuto  |  Attività in corso  |  Archivio attività
Pubblicazioni  |  Annuario Filosofico