logo
m1 m4
 

Aldo Moda

Lo Spirito Santo

Alcune piste di riflessione
nella teologia sistematica cattolica
a partire dal Vaticano II

 


 
coplibroIn questo volume, Aldo Moda esamina con grande ampiezza il modo in cui la teologia cattolica ha trattato il tema dello Spirito a partire dal Concilio Vaticano II - visto come fondamentale momento di svolta e rinnovamento della dottrina trinitaria - e ne mette in dialogo il pensiero con la riflessione protestante - soprattutto quella di Barth, Pannenberg, Moltmann e Jüngel - e la tradizione ortodossa.
Dopo un'analisi delle principali riflessioni della recente teologia cattolica sulla Trinità, in particolare quelle di Rahner, Balthasar e Bouyer, Moda si concentra sul tema dello Spirito Santo, con particolare riferimento a Congar, Mühlen e, ancora, Balthasar e Bouyer.

Aldo Moda dopo il dottorato in Lettere presso l'Università Cattolica di Milano e quello in Teologia presso l'Università di Neuchâtel, si è specializzato in Teologia ecumenica presso l'Institut Catholique di Parigi e in Origini cristiane presso l'École Pratique des Hautes Études. Tra le sue opere vi sono Strutture della fede (1990), Per una critica della ragione teologica (1993) e Lettura di Verità e metodo di Gadamer (2000).





Indice
 


 
Prefazione  7
 
1.
Delimitazione dell’indagine  9
 
2.
Il rinnovamento della dottrina trinitaria  21
 
3.
Il rinnovamento della dottrina sullo Spirito Santo  65
 
Abbreviazioni  99
 
Indice dei nomi  103
 

  



L. Pareyson  |  Home  |  Presentazione  |  Lo statuto  |  Attività in corso  |  Archivio attività
Pubblicazioni  |  Annuario Filosofico  |  Links  |  Come raggiungerci
Scuola di Alta Formazione Filosofica